Virgo. Fino al 4 dicembre in mostra al MUDISS. Da non perdere!

Se avete perso l’appuntamento d’inaugurazione di mercoledì 4 novembre della bellissima mostra dell’artista Luca Nasuto, vi ricordiamo, con estremo piacere, che vi resta ancora del tempo: infatti, Virgo, è in mostra al MUDISS di Castellammare Di Stabia, fino a venerdì 4 dicembre 2015.

[cml_media_alt id='42175']03102015-DSC_0007[/cml_media_alt]Una retrospettiva che incanta! 30 opere che, al Museo Diocesano Sorrentino Stabiese, affiancano le grandi opere archeologiche e proiettano il visitatore in un mondo oscuro ma al contempo affabulato.

I ritratti di Nasuto ai travestiti, alle prostitute di Pompei dalle forti intonazioni cromatiche scure, rimandano nei titoli ai fasti del periodo romano mentre, nei lineamenti goffi, miseri, terrei, rispecchiano tutta la miseria umana che il pittore riesce ad imprigionare in ritratti originali che non danno spunti all’ambientazione scenica ma danno dinamismo negli sguardi ed una drammatica stabilità nell’anima che il pittore lascia irradiare al pubblico.

Una mostra “Virgo“, dunque, da vedere, perché Nasuto parla dei grandi valori morali ridotti all’osso e di figure disadattate.

E se Nasuto fosse un Caravaggio moderno? 😉

Potrebbe piacerti anche

0 commenti

Accedi

Registrati

Reimposta la tua password

Alcuni contenuto del sito web usano cookie che, al momento, sono disabilitati. Per una esperienza migliore di usabilità, consigliamo di abilitare i cookie sul nostro sito web. Voglio saperne di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi