Struffoli napoletani

Gli struffoli, piatto tipico napoletano, dove a Napoli senza una bel piatto di struffoli non è Natale. La preparazione è un pò lunga e richiede un pochino di pazienza…ma il risultato ripagherà ogni sforzo!!

INGREDIENTI PER L’IMPASTO:

– 750 gr di farina
– 4 uova
– 2 cucchiai di zucchero
– 2 cucchiai di olio di semi
– un pizzico di sale
– 2 cucchiai di liquore strega
– le bucce di un arancio e un limone grattugiate
– 2 bustine di vanillina

INGREDIENTI PER LA GUARNITURA:

– 400 gr di miele
– 50 gr di zucchero
– 2 cucchiai di anice
– 200 gr di diavolilli
– 100 gr di anicini
– 100 gr di cannellini
– 100 gr di confetti argentati
– 100 gr di gocce di cioccolato
– 150 gr di canditi (arance, cedro, alcune ciliegine e cozzata..io però non l’ho messa perchè non mi piace) di cui 50 gr tagliati a pezzetti

PROCEDIAMO PER LA PREPARAZIONE:

Preparate l’impasto:

  • Disponete 500 gr di farina e zucchero a fontana.
  • Al centro rompetelo e aggiungete le uova, olio e tutti gli aromi e, con un cucchiaio iniziamo ad amalgamare un pò di farina alla volta e quando l’impasto avrà assunto consistenza, iniziamo a lavorarlo con le mani, aggiungendo man mano la restante farina (solo quella che serve affinchè l’impasto sia morbido ma non elastico, anche se un pò più duro di una pasta frolla. Non dovete necessariamente aggiungerla tutta, dipende dalla grandezza delle vostre uova)
  • Una volta lavorato, cospargetelo di farina e mettetelo a riposo per un’ora.

[cml_media_alt id='42681']1[/cml_media_alt]

  • Preparate tanti salsicciotti dello spessore di un mignolo.

[cml_media_alt id='42682']2[/cml_media_alt]

  • Tagliateli a pezzettini quadrati in modo che i nostri struffoli abbiano una forma abbastanza regolare, in modo che sia tanta la superficie di pasta che entra in contatto con il miele.
  • Procedete con la cottura: portate l’olio a 160° e cuoceteli per 4 minuti o comunque fino a doratura.

Preparate la guarnitura:

  • Mettete in un pentolino il miele, lo zucchero e l’anice e cuocete a fiamma bassa fino ad ottenere un colore dorato scuro.
  • E’ importante avere pronti già i nostri piatti da portata, i confetti ed il cedro poichè ora bisognerà essere velocissimi per evitare che il miele si indurisca!!

 

[cml_media_alt id='42687']7[/cml_media_alt]

  • Versate il composto sugli struffoli e mescolate.

[cml_media_alt id='42688']8[/cml_media_alt]

  • Aggiungete i confetti, ad esclusione dei cannellini, ed i canditi che avete tagliato a pezzetti e mescolate ancora.

[cml_media_alt id='42689']9[/cml_media_alt]

  • Non aggiungete ancora le gocce di cioccolato altrimenti si scioglieranno!!
  • Infine disponete subito gli struffoli nel nostro piatto da portata secondo la forma che preferite..a ciambella o come una piccola cupola e guarnite con i restanti confetti, canditi e le gocce di cioccolato 🙂
Fonte: cookaround.com

Potrebbe piacerti anche

0 commenti

Accedi

Registrati

Reimposta la tua password

Alcuni contenuto del sito web usano cookie che, al momento, sono disabilitati. Per una esperienza migliore di usabilità, consigliamo di abilitare i cookie sul nostro sito web. Voglio saperne di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi