Split-dyed hair: capelli a metà per l’estate 2015!

Tra le tendenze capelli dell’estate 2015 c’è il colore a metà, noto come split-dyed hair,  che sta letteralmente spopolando sui maggiori Social.

capelli-lisci-meta-bianchi-e-meta-neriSi tratta di un trend che si ispira agli anime giapponesi, al mondo surreale delle fiabe e attinge perlopiù alla palette cromatica dei colori pastello, per le amanti di un look gotico e dark, i due non colori per eccellenza, il bianco e il nero.

Questa particolare tecnica di colorazione, che prevede i due lati del capo tinti con nuance differenti, è senza dubbio adatta a chi ama giocare e sperimentare con il proprio look e non teme l’idea di sfoggiare una chioma decisamente di impatto e sopra le righe.

capelli-per-meta-turchesi-e-per-meta-celestiI capelli vengono appunto tinti per metà: la riga, meglio se centrale, segna una sorta di confine tra i due colori che si sviluppano poi in lunghezza su un lato e sull’altro.

Questa tecnica è in grado di creare look estremamente “strong”, ideali quindi per chi predilige uno stile alternativo che sembra ispirarsi al mondo dei manga giapponesi e delle fiabe, i colori pastello, ad esempio, vanno per la maggiore.

Il variegato mondo delle tendenze per capelli, si abitua sempre di più a tecniche di colorazione originali e sempre nuove, che spaziano da quelle che mirano a ricreare gradevoli effetti sfumati, molto naturali e sofisticati, quasi impercettibili, ad altre decisamente più eccentriche e fuori dagli schemi che si avvalgono di palette cromatiche estremamente insolite, quasi surreali.

Fonte: bellezza.pourfemme

Potrebbe piacerti anche

0 commenti

Accedi

Registrati

Reimposta la tua password

Alcuni contenuto del sito web usano cookie che, al momento, sono disabilitati. Per una esperienza migliore di usabilità, consigliamo di abilitare i cookie sul nostro sito web. Voglio saperne di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi