Ricetta Vegan: spaghetti al carbone

Ingredienti per 4 persone:

  • 380 gr semola di grano duro
  • 180 gr acqua temperatura ambiente
  • 1 cucchiaio carbone vegetale in polvere
  • 200 gr tempeh marinato (nei negozi bio)
  • 100 gr asparagi verdi o bianchi
  • 1 spicchio aglio
  • 1 cucchiaino tamari
  • 40 gr mandorle pelate
  • 20 gr pane secco
  • 1 cespo insalata riccia
  • 3 ravanelli
  • 1 cipollotto lungo
  • 1 foglia alloro fresco
  • 3 rametti timo
  • 1 cucchiaio semi di coriandolo
  • Olio extra vergine d’oliva qb
  • Peperoncino qb

Procedimento:

  • Mettete sul fuoco una pentola con acqua salata e portate a bollore.
  • Mettete la farina in una ciotola capiente, aggiungete il carbone e, poco alla volta, l’acqua. Impastate.
  • Fate riposare l’impasto avvolto da pellicola per circa 30 minuti.
  • Ricavate delle briciole grosse dal pane secco utilizzando un coltello.
  • Tagliate a metà le mandorle e tostatele in una padella antiaderente.
  • Togliete le mandole e aggiungete in padella abbondante olio, alloro, timo fresco, aglio.
  • Fate rosolare per qualche minuto.
  • Aggiungete ora le briciole grosse di pane e fate tostare insieme agli aromi.
  • Quando le briciole di pane saranno ben rosolate, adagiatele sulla carta assorbente.
  • Tagliate il tempeh marinato a cubetti di circa 1/2 cm e rosolatelo in padella con un filo di olio.
  • Stendete l’impasto e ricavate degli spaghetti o tagliatelle. Infarinateli leggermente.
  • Tagliate gli asparagi a losanghe di circa 2/3 cm e sbollentateli per qualche minuto.
  • Scolate gli asparagi con un colino e cuocete la pasta nella stessa acqua.
  • Affettate sottilmente il cipollotto e i ravanelli.
  • In una padella mettete un filo di olio, peperoncino, alloro, aglio e fate rosolare per qualche minuto.
  • Togliete ora tutti gli aromi, lasciate solo l’olio e aggiungete i semi di coriandolo e un cucchiaino di tamari.
  • Scolate la pasta e fatela saltare nella padella con l’olio aromatizzato. Se preferite, aggiungete anche un po’ di acqua di cottura.
  • Impiattamento: mettete gli spaghetti come base, asparagi, cubetti di tempeh, mandorle, briciole di pane croccanti, ravanelli, cipollotto e insalata (mettetela per ultimo così non si scalderà troppo con il calore della pasta).
Fonte: socialveg.it

Potrebbe piacerti anche

0 commenti

Accedi

Registrati

Reimposta la tua password

Alcuni contenuto del sito web usano cookie che, al momento, sono disabilitati. Per una esperienza migliore di usabilità, consigliamo di abilitare i cookie sul nostro sito web. Voglio saperne di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi