Pompei Festival 2015. Pronti?

Il Pompei Festival è pronto per ritornare con l’edizione 2015!

Dopo il grande successo della prima edizione del Pompei Festival, che ha visto andare in scena nel Teatro Grande degli Scavi, l’Opera “La bohème”, con protagonista il tenore di fama mondiale Vittorio Grigolo, e il balletto Carmen,  e dopo la risonanza che l’evento sta avendo sulle televisioni internazionali, la grande Opera torna al Teatro Grande degli Scavi di Pompei, per regalare un’estate di spettacoli straordinari.

Quest’anno, il Festival propone quattro Opere popolari – La Traviata, Tosca, Nabucco e Il Barbiere di Siviglia -, tre balletti – Giselle, Lago dei Cigni e Carmen Suite – e l’opera in tre atti “L’ultimo giorno di Pompei” di Giovanni Pacini.

Come nella passata stagione ci sarà la partecipazione di stelle internazionali affiancate anche da giovani all’inizio della carriera e la partecipazione di grandi orchestre e complessi nazionali ed esteri. La direzione artistica è affidata al Maestro Alberto Veronesi, che ha dichiarato:

“Nessun Sito Archeologico al mondo è più adatto di Pompei ad ospitare un Festival Musicale, un sito che ci apre la mente alla straordinaria forza e vitalità dell’umanità, che ci testimonia l’inventiva, l’intelligenza, la passione per l’arte, per la poesia, per la musica, per lo spettacolo degli antichi pompeiani, e che ci immerge nella quotidianità della vita di una città di 2000 anni fa come se si fosse fermata solo ieri”

Sul sito ufficiale trovate il programma completo: pompeifestival.com

Potete acquistare i vostri biglietti, a buon prezzo, su TicketOne

Potrebbe piacerti anche

0 commenti

Accedi

Registrati

Reimposta la tua password

Alcuni contenuto del sito web usano cookie che, al momento, sono disabilitati. Per una esperienza migliore di usabilità, consigliamo di abilitare i cookie sul nostro sito web. Voglio saperne di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi