Pomodoro: il Re dell’orto! Ecco le proprietà benefiche!

Si parla di lui come del Re degli orti mondiali: in effetti, il pomodoro, per la sua bontà e per le proprietà benefiche, ha scalato le classifiche degli ortaggi “migliori”, guadagnandosi il podio in poche manciate di anni.

Guardato dapprima con occhio sospettoso per i suoi frutti idealmente pericolosi, il pomodoro, negli anni a seguire, è stato ammirato negli orti botanici come pianta tipicamente esotica. Attualmente, invece, il pomodoro viene apprezzato per la malleabilità in cucina e per le proprietà in fitoterapia.

Seppur entrato relativamente tardi nella cucina italiana, rispetto agli altri ortaggi importati dalle Americhe, è divenuto un alimento base della dieta mediterranea.

temi.repubblica.it
temi.repubblica.it

I pomodori sono ricchi d’acqua, che ne costituisce oltre il 94%; i carboidrati rappresentano quasi il 3%, mentre le proteine sono calcolate intorno all’1,2%, le fibre all’1% e, da ultimo, i grassi rappresentano solamente lo 0,2%. Per questo, 100 grammi di pomodoro fresco apportano solamente 17 Kcal.

I pomodori contengono discreti quantitativi vitaminici: si ricordano Vitamine del gruppo B, acido ascorbico, vitamina D e, soprattutto, vitamina E, che assicurano al pomodoro le note proprietà antiossidanti e vitaminizzanti.

Cospicua anche la componente minerale: ferro, zinco, selenio, fosforo e calcio associati a citrati, tartrati e nitrati agiscono in sinergia assicurando proprietà rimineralizzanti ed antiradicaliche.
Modico anche il contenuto di acidi organici, quali malico, citrico, succinico e gluteninico, utili per favorire la digestione.

L’identikit nutrizionale del pomodoro, quindi, si profila perfettamente alle necessità del consumatore del terzo millennio: l’ortaggio è infatti povero di calorie (adattandosi perfettamente alle “moderne” diete ipocaloriche), mineralizzante e vitaminizzante, diuretico, digestivo e, soprattutto, gustoso!

Ma le proprietà benefiche del pomodoro non sono ancora finite: l’ortaggio è anche un ottimo rinfrescante e depurativo, utile ad eliminare le scorie in eccesso.

Ancora, stimola la digestione salivare e gastrica diminuendo il PH dello stomaco (per questo sconsigliato a chi soffre di bruciore di stomaco) e anche la motilità intestinale, a sfavore di stipsi ed intestino pigro.

Pomodoro e Cosmesi.

Le proprietà del pomodoro vengono sfruttate anche nella cosmesi: per esempio, applicando sulle mani un composto preparato mescolando il succo di pomodoro con glicerina e sale, queste risulteranno morbide e levigate. Da non dimenticare, che molte maschere di bellezza sono formulate con estratti di pomodoro, utile per le proprietà nutrienti, rassodanti e tonificanti.
Da ultimo, anche per alleviare l’acne è consigliata l’applicazione di una crema preparata con il pomodoro!

Fonte: my-personaltrainer.it

Potrebbe piacerti anche

0 commenti

Accedi

Registrati

Reimposta la tua password

Alcuni contenuto del sito web usano cookie che, al momento, sono disabilitati. Per una esperienza migliore di usabilità, consigliamo di abilitare i cookie sul nostro sito web. Voglio saperne di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi