Pizzoccheri della Valtellina, con patate e verza

Pizzoccheri Della Valtellina

I Pizzoccheri sono un tipo di pasta originario della Valtellina, a guardarli, ricordano un pò le tagliatelle. Sono ricavate da un impasto fatto con una parte di farina di frumento e tre parti di farina di grano saraceno, la quale le fa assumere la sua caratteristica colorazione grigiastra.

Vengono serviti con patate a cubetti, verze e soprattutto abbondante Grana o Parmigiano. Nonostante sia molto facile reperire i Pizzoccheri già pronti, risulta semplice anche prepararli a mano.

 

Ingredienti:

 100 gr di farina di frumento
300 gr di farina di grano saraceno
250 gr di verze tagliate a listarelle
250 gr di patate tagliate a cubetti
400 gr di burro
400 gr di bitto
1 spicchio d’aglio
1 cipolla
Formaggio Grana o Parmigiano grattugiato
sale e acqua q.b.

 Procedimento: 

Per prima prepariamo i pizzoccheri: mescolare bene la farina di frumento e la farina di grano saraceno, impastando il tutto con dell’acqua per 15 minuti.

A questo punto stendere l’impasto rendendolo abbastanza sottile, tagliatelo a strisce di circa 7 centimetri di lunghezza e larghe circa mezzo centimetro.

Fate cuocere le patate e le verze per circa 20 minuti in acqua bollente e salata , dopodichè aggiungete i pizzoccheri e continuate a cuocere per altri 10 minuti.

Nel frattempo fate rosolare nel burro la cipolla tagliata finemente e l’aglio a fuoco lento.

A questo punto scolare la pasta, patate e verze in un recipiente e aggiungete, mescolando uno a uno il soffritto, il formaggio.

Servire i pizzoccheri ben caldi e Buon appetito 🙂

Potrebbe piacerti anche

0 commenti

Accedi

Registrati

Reimposta la tua password

Alcuni contenuto del sito web usano cookie che, al momento, sono disabilitati. Per una esperienza migliore di usabilità, consigliamo di abilitare i cookie sul nostro sito web. Voglio saperne di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi