Pizza e caffè da Magna, per il lungo weekend dell’Immacolata

Un lungo week-end, coincidente con il ponte dell’Immacolata, dedicato alla pizza da Magna, la Mostra Agroalimentare Napoletana ideata e curata dall’architetto Marco Capasso, prodotta dall’Associazione “Guviden – I semi dell’amore”, realizzata in collaborazione con il Comune di Napoli, che narra la storia e le caratteristiche scientifiche e sociali di una delle cucine più famose al mondo nel Complesso monumentale di San Domenico Maggiore a Napoli.

 

Da sabato 5, a martedì 8 dicembre, il maestro Zambardino, docente di lievitati e grandi lievitati presso le scuole del Gambero Rosso e responsabile del panificio di Gourmeet, ha realizzato focacce con farine in purezza, macinate a pietra e con una maturazione di oltre 48 ore.

La degustazione di focacce è gratuita per i visitatori di Magna che potranno, inoltre, scegliere tra due special ticket: € 5,00 (ingresso alla mostra e degustazione focacce); € 8,00 (ingresso alla mostra, degustazione focacce e visita guidata alla mostra condotta da esperti agroalimentari).

Nel cortile di San Domenico Maggiore, inoltre, sarà presente un Apecar di Gourmeet che offrirà una tazza di caffè Lavazza a tutti i visitatori della mostra.

Per info: 081/0334924 – info@guviden.itwww.magna.it

Per ulteriori informazioni
UFFICIO STAMPA | ADUE COMUNICAZIONE
Alessandro
Milone                                                      Alessandro Savoia
tel.
334 8129 205                                                        tel. 328 91 59 817
mail alessandromilone1993@gmail.com                  mail alessandrosavoia@hotmail.it               

Potrebbe piacerti anche

0 commenti

Accedi

Registrati

Reimposta la tua password

Alcuni contenuto del sito web usano cookie che, al momento, sono disabilitati. Per una esperienza migliore di usabilità, consigliamo di abilitare i cookie sul nostro sito web. Voglio saperne di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi