Napoli e le suggestive Luminarie!

La città di Napoli non è mai stata così bella! Ancora più del solito, direi!

Anche quest’anno, il Comune di Napoli con la collaborazione della società di pubblica illuminazione Citelum, si è impegnato ad offrire a cittadini e turisti uno spettacolo di luminarie natalizie innovative, originali, tematiche e a basso consumo di energia.

Queste luci, illuminano già dalla fine di novembre molti quartieri di Napoli e sono ispirate alla cultura e tradizione napoletana; non solo personaggi del tipico presepe napoletano ma, anche, personalità che hanno fatto la storia napoletana come Totò, Maradona, Massimo Troisi, Pulcinella ed Edoardo De Filippo. In via Toledo, le luminarie saranno ispirate allo shopping napoletano.

Ancora arte e cultura per le luminarie del Vomero dove, con il contributo dell’artista Fermariello che ha ideato una vera e propria scultura luminosa, le luminarie saranno inaugurate nella prima settimana di dicembre.

Ancora singolari luminarie, come quella ideata dagli studenti dell’Accademia delle Belle Arti che riproduce un particolare della chiesa di Santa Caterina e che illuminerà via Carbonara, o come l’albero innevato di 16 mt che sarà installato in zona Chiaia. Non solo Chiaia e Vomero, le luminarie del Comune arriveranno anche in altri quartieri, da Ponticelli a Capodimonte e al Centro Direzionale.

Oltre alle luci, vale la pena vedere i Mercatini di Natale e i bellissimi presepi di San Gregorio Armeno!

E non perdete l’appuntamento con l’iniziativa “Notte d’Arte 2014” che si terrà nei giorni sabato 13 e domenica 14 dicembre!

Fonte: napolitoday.it

Vedi anche: Salerno e le sue “Luci d’Artista”

Potrebbe piacerti anche

0 commenti

Accedi

Registrati

Reimposta la tua password

Alcuni contenuto del sito web usano cookie che, al momento, sono disabilitati. Per una esperienza migliore di usabilità, consigliamo di abilitare i cookie sul nostro sito web. Voglio saperne di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi