Un tour in Myanmar

Il Myanmar non è di certo il paese asiatico più facile o più tranquillo da visitare, ma è ricco di luoghi incantevoli e persone sorprendentemente cordiali.

La vitalità dei piccoli Paesi, la quantità di gente per strada, il sorriso continuo della gente e lo stupore di vedere spuntare di tanto in tanto turisti. Infatti, questi ultimi in Myanmar, si concentrano per lo più nel nord attorno a Mandalay, ed in piccola parte attorno a Yangoon, la capitale. Il resto del Paese li vede passare solo su pullman ultraveloci e strombazzanti, e solo quando si fermano per la pausa pranzo o cena.

Le facce che si incontrano, comunicano tante radici diverse. Per lo più, tanti hanno origine indiana, sia per il fatto che i due Paesi confinano ma, anche, per ragioni storiche.

Myawaddy, la città birmana che si trova subito dopo il ponte dell’amicizia, accoglie con la sua confusione con i mercatini forti di odori di pesce e di spezie.

Nella zona di Hpa-An l’acqua è ovunque, è la zona più piovosa del paese. Piccole montagne sembrano galleggiare all’orizzonte. Stupa dorati da cui proviene un buon profumo di incenso e musica e ai bordi delle strade, fedeli agitano una ciotola argentata con qualche sassolino all’interno, chiedendo qualche offerta per il tempio.

A Kyaikto, questa città dal nome impronunciabile (si dice Ciaitio), c’è la Golden Rock, ovvero uno Stupa costruito su di un masso dorato che sembra poter cadere da un momento all’altro.

In ogni dove si nota che, grazie alle politiche di chiusura verso ogni influenza esterna, il Myanmar è uno dei paesi meno occidentalizzati del mondo. Si tratta di una condizione che molti considerano pittoresca dimenticando, però, la realtà politica che l’ha determinata.

0 commenti

Accedi

Registrati

Reimposta la tua password

Alcuni contenuto del sito web usano cookie che, al momento, sono disabilitati. Per una esperienza migliore di usabilità, consigliamo di abilitare i cookie sul nostro sito web. Voglio saperne di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi