Mini crostata di ricotta Vallelata con fragole, ananas e kiwi

E cosa c’è di meglio di una bella fetta di Mini crostata di ricotta Vallelata con fragole, ananas e kiwi fresco per scacciare la calura che si fa tanto sentire in questi giorni.

www.vallelata.it
www.vallelata.it

INGREDIENTI PER 4 PERSONE: 

  • 250 gr di ricotta fresca
  • 1 rotolo di pasta sfoglia già stesa
  • 5 cucchiai di miele fior d’arancio o millefiori
  • 1 limone non trattato
  • 100 gr di polpa di ananas
  • 2 kiwi piccoli
  • 150 gr di fragole

 

PROCEDIMENTO:

Lavate e mondate la frutta, asciugatela e tagliatela a dadini. Aggiungete un cucchiaio di succo di limone e uno di miele e mescolate il tutto in una ciotola, quindi coprite e tenete da parte.

Stendete la sfoglia, ricavandone 4 cerchi della dimensione adatta agli stampini monoporzione che faranno da base per le mini crostate di ricotta, in alternativa preparate una crostata grande.

Sistemate la pasta negli stampini, ricopritela con un pezzo di carta da forno e riempitela con dei ceci secchi, in modo che mantenga la forma ed infornate a 180 gradi per 15 minuti rendendo la pasta ben dorata.

Sfornate e lasciate raffreddare.

Nel frattempo preparate la crema: con i rebbi di una forchetta, mescolate bene la ricotta con il resto del miele e 1/2 cucchiaino di scorza di limone finemente grattugiata.

A questo punto è possibile completare le crostate di ricotta con fragole, ananas e kiwi.

Sformatele, farcitele con la crema di ricotta e miele, quindi completate con una generosa cucchiaiata di frutta a dadini e a piacere decorate con una scorzetta di limone.

Fonte: vallelata.it

Potrebbe piacerti anche

0 commenti

Accedi

Registrati

Reimposta la tua password

Alcuni contenuto del sito web usano cookie che, al momento, sono disabilitati. Per una esperienza migliore di usabilità, consigliamo di abilitare i cookie sul nostro sito web. Voglio saperne di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi