MENTOR.FM: l’app che trova la musica perfetta

Tanta musica in giro, novità a non finire, vecchie canzoni che tornano in mente… cosa scegliere?

A volte può essere davvero difficile sapere quale musica ascoltare e nemmeno il nostro istinto sa guidarci. Non bastano i vari Spotify o le opzioni del cellulare che selezionano per noi flussi di canzoni in base al nostro umore o ai brani che fanno parte della nostra libreria. Ci vuole di più.

E di più è quello che dà Mentor.FM, l’app attualmente disponibile solo per iOS. Quest’idea made in Italy, inizialmente sbarcata nella versione web, comincia il suo percorso sincronizzandosi con il nostro account Facebook dopo una rapida registrazione, per poi proseguire con lo stesso procedimento anche su Deezer, (presto anche su Spotify), iTunes e persino Twitter. Subito dopo è pronta a partire con una radio guidata da un deejay invisibile.

All’inizio il sistema ha bisogno di prendere un po’ le nostre misure – siamo noi a indirizzarlo mettendo «mi piace» o «non mi piace» cliccando su un pollice verso l’alto o verso il basso durante ogni brano – ma poi procede spedito con il pilota automatico. È questo il punto di forza di Mentor.FM rispetto a servizi proprietari analoghi: la capacità di indovinare, non necessariamente puntando sui cavalli di alta classifica. Questa app sceglie lestrade più tortuose ma coraggiose, pescando proposte di nicchia o meno note anche di gruppi consolidati. Sorprendendo l’ascoltatore e spingendolo ad annotarsi le chicche scoperte per aggiungerle alle proprie playlist.

Inoltre si adegua al mood che abbiamo mentre la stiamo usando: possiamo essere amanti della musica indie o del country, ma se in un dato momento preferiamo qualcosa di adrenalinico e continuiamo a «skippare», a mandare avanti le proposte di quel tenore, la app se ne accorge e reagisce di conseguenza. Interessante è poi la modalità «Surprise me!», che fa suonare il telefonino di galassie del tutto diverse rispetto a quelle a cui siamo abituati. Un modo per ampliare i propri orizzonti.

L’app, gratuita, stando alle dichiarazioni del suo creatore Eugenio Tacchini, arriverà a breve anche sui dispositivi Android!

 

FONTE: panorama.it

axx200_728x90.jpg

Potrebbe piacerti anche

0 commenti

Accedi

Registrati

Reimposta la tua password

Alcuni contenuto del sito web usano cookie che, al momento, sono disabilitati. Per una esperienza migliore di usabilità, consigliamo di abilitare i cookie sul nostro sito web. Voglio saperne di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi