Lievito di birra: i suoi benefici!

Il “lievito di birra” si ottiene attraverso la selezione di funghi unicellulari coltivati e fatti fermentare in appositi recipienti, moltiplicandosi moltissime volte, i cosiddetti “Saccharomyces Cerevisiae”.

E’ probabilmente il lievito più importante nell’ alimentazione umana e il suo utilizzo è noto fin dall’ antichità ma ha anche funzioni e proprietà importantissime.

Usato spesso come integratore alimentare, la sua composizione lo rende un’utile aiuto per il funzionamento dell’apparato tegumentario (pelle, e capelli).
Ottimo rimedio per il benessere e la bellezza della pelle grassa e mista e viene spesso utilizzato per prevenire l’acne.
Può apportare benefici in caso di debolezza e caduta dei capelli in quanto è in grado di stimolarne anche la crescita.

Ma non solo, il lievito di birra è utilizzato anche per combattere le carenze immunitarie causate da un prolungato uso di antibiotici, per la cura di coliti e stipsi e come valido sostegno della flora batterica intestinale.

Il lievito di birra è ottimo anche contro la sindrome premestruale, aggiungendolo in una dieta può ridurre la gravità o le probabilità di insorgenza della sindrome premestruale, che spesso include crampi, gonfiore e desiderio di cibo.

Infine il lievito di birra, riesce anche controllare lo zucchero nel sangue poichè il cromo contenuto nel suo interno aiuta a mantenere i livelli di glucosio bassi.

Potrebbe piacerti anche

0 commenti

Accedi

Registrati

Reimposta la tua password

Alcuni contenuto del sito web usano cookie che, al momento, sono disabilitati. Per una esperienza migliore di usabilità, consigliamo di abilitare i cookie sul nostro sito web. Voglio saperne di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi