Le fragole, un frutto estivo con tanti benefici

fragole

fragoleLe fragole sono dei frutti estivi, rinfrescanti e salutari. Le fragoline di bosco, ad esempio, sono state utilizzate sin dai tempi degli antichi Romani, per scopi medicinali, come ad esempio, alleviare le infiammazioni, febbre, calcoli renali, alito cattivo e altro ancora.

Oggigiorno, ci sono più di 600 varietà di fragole. Le dolci e i frutti di bosco, che hanno un sapore leggermente acidulo, si collocano tra i primi 10 tra frutta e verdura più apprezzati.

L’alto consumo di frutta e verdura, ad esempio, diminuisce il rischio di malattie cardiache, diabete e cancro, migliora inoltre, la salute della pelle e dei capelli ed aumenterà notevolmente l’energia. Per di più, riduce significativamente il rischio di obesità e mortalità generale.

I benefici del consumo di frutta e verdura di ogni tipo, comprese le fragole, sono infiniti, scopriamo quali sono quelli più importanti.

Le fragole prevengono malattie cardiachele fragole

Il consumo regolare di antocianine, una classe di flavonoidi che si trova nelle fragole, può ridurre il rischio di un attacco di cuore del 32% nelle donne giovani e di mezza età. La quercetina flavonoide, contenuta nelle fragole, è un antinfiammatorio naturale che sembra ridurre il rischio di aterosclerosi, e protegge contro i danni causati dal colesterolo lipoproteine a bassa densità (LDL). La quercetina, può avere il vantaggio aggiuntivo di effetti anti-cancro; tuttavia, sono necessari ulteriori studi con soggetti umani, prima che questi risultati possano essere confermati. Altri studi hanno dimostrato che mangiare fragole, aiuta ad abbassare i livelli di omocisteina, un amminoacido nel sangue che danneggia il rivestimento interno delle arterie.

Previene la formazione di coaguli

Gli antiossidanti quercetina, kaempferol e antociani, riducono la formazione di coaguli nocivi nel sangue, inoltre le fragole riducono il rischio di ictus.

Riducono il rischio di cancro

Le fragole contengono potenti antiossidanti che funzionano contro i radicali liberi, inibendo la crescita tumorale e diminuendo l’infiammazione all’interno del corpo.

Ti potrebbe interessare: Crostata Oreo, cioccolato e fragole, senza cottura!

Regolano la pressione sanguigna

A causa del loro alto contenuto di potassio, le fragole sono consigliate a chi soffre di pressione sanguigna alta, per aiutare ed annullare gli effetti del sodio all’interno del corpo. Un basso apporto di potassio è, ugualmente, grande fattore di rischio per lo sviluppo della pressione sanguigna alta. Un elevato apporto di potassio, invece, è associato ad una diminuzione del 20% del rischio di morte.

Aiutano contro la stipsifrutta estiva uva e le fragole

Mangiare cibi ad alto contenuto di acqua e fibre, come ad esempio le fragole, l’uva, l’anguria e il melone, può aiutare a tenere idratato il vostro corpo e quindi prevenire la stipsi. 

Sono ottime contro le allergie e l’asma

A causa degli effetti anti-infiammatori della quercetina, il consumo delle fragole può aiutare ad alleviare i sintomi delle allergie tra cui: naso che cola, lacrimazione degli occhi e orticaria. Anche se non ci sono stati dei veri e propri studi che verificano questa teoria.

Prevengono il diabete

Le fragole sono un alimento a basso indice glicemico e sono ricche di fibre, aiutano a regolare lo zucchero nel sangue e a tenerlo stabile. Ottime per i diabetici, in quanto hanno appunto, un basso indice glicemico.

Sono utilissime per le donne in gravidanza

Un adeguato apporto di acido folico, che è contenuto anche nelle fragole, è essenziale per le donne in gravidanza per proteggere contro i difetti del tubo neurale nei neonati.

Scopri anche un altro utilizzo delle fragole! Vedi anche: Sbiancare i denti in modo naturale? Si può!

Potrebbe piacerti anche

0 commenti

Accedi

Registrati

Reimposta la tua password

Alcuni contenuto del sito web usano cookie che, al momento, sono disabilitati. Per una esperienza migliore di usabilità, consigliamo di abilitare i cookie sul nostro sito web. Voglio saperne di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi