La solita commedia – Inferno: il film diretto da “I soliti idioti”

La Solita Commedia – Inferno è il film diretto da “I soliti idioti” Fabrizio Biggio e Francesco Mandelli insieme a Martino Ferro.

Questo nuovo lavoro si presta come una divertente commedia che vede protagonisti, sotto una luce caricaturale, i Santi del Paradiso, insieme alle più importanti figure sacre e, per contro, i protagonisti della cantica dell’Inferno della “Divina Commedia” di Dante Alighieri.

badtaste.it
www.badtaste.it

“L’Inferno è nel caos. Una schiera di nuovi peccatori arriva ogni giorno ad affollare gli uffici di Minosse. Ma l’Inferno è una struttura vecchia, antiquata: i nuovi peccatori, non trovando una giusta collocazione, si disperdono tra i gironi. Lucifero viene ricevuto direttamente da Dio, che cerca una soluzione. L’idea vincente è una catalogazione dei nuovi peccati sulla Terra. E a chi affidare quest’incarico se non a Dante Alighieri, che già una volta, a suo tempo, svolse questo compito con eccellenti risultati? Dante viene così catapultato in una grande città italiana, e trova finalmente la sua guida, colui che lo accompagnerà alla ricerca dei “nuovi peccati”: Demetrio Virgilio, un trentenne precario che si appresta, come ogni mattina, ad affrontare un’altra “giornata d’Inferno”

Ecco il divertente trailer:

Contenuto non disponibile.
Ti preghiamo di accettare i nostri cookie per una esperienza di usabilità migliore.

Nel cast troviamo anche Tea Falco, Marco Foschi, Paolo Pierobon, Gianmarco Tognazzi.

Il film, arriverà al cinema, il 19 marzo 2015. Nella speranza che non deluda le nostre aspettative. Da non perdere! 😉

Fonte: comingsoon.it

Potrebbe piacerti anche

0 commenti

Accedi

Registrati

Reimposta la tua password

Alcuni contenuto del sito web usano cookie che, al momento, sono disabilitati. Per una esperienza migliore di usabilità, consigliamo di abilitare i cookie sul nostro sito web. Voglio saperne di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi