La grotta di San Benedetto sui Monti Lattari

La grotta di San Benedetto è situata sul versante nord dei Monti Lattari all’interno del comune di Lettere (Na).

Essa è raggiungibile anche a piedi dalla vicina Sant’Antonio Abate attraverso diversi percorsi: il più semplice è quello che risale via Lettere che è percorribile anche dalle auto, da qui si impiegano circa 70 min. di cammino a piedi per raggiungerla; l’altro invece parte da via Buonconsiglio e passando per la Madonna del Castagno, tramite sentieri, giunge fino alla grotta e poi al Castello di Lettere.

Questo percorso è molto più lungo ed impegnativo anche se a persone esperte ed allenate non sarà complicato raggiungere la meta.

grotta di san benedetto [cml_media_alt id='42881']Sentiero con castello. Foto Fioravante Gargiulo[/cml_media_alt]
Sentiero con castello. Foto Fioravante Gargiulo
La grotta di San Benedetto antico Eremo dei Monti Lattari appare ripulita, ma ormai rovinata da anni di incuria e abbandono. Ma da pochissimo tempo il sentiero principale che conduce alla grotta e alle vicine falesie è stato riassestato e pulito dal comune di Lettere; il sentiero secondario, invece, dal signor Armando Alfano e dal cugino Vincenzo Squillante, abatesi appassionati di arrampicata che senza nessun compenso e spinti dalla passione per questo sport si sono impegnati in questo lavoro.

grotta di san benedetto [cml_media_alt id='42883']Interno della Grotta. Foto di Fioravante Gargiulo[/cml_media_alt]
Interno della Grotta. Foto di Fioravante Gargiulo
Questa grotta è situata a circa 10 min. dal castello di Lettere e fu la dimora di un monaco eremita dell’XI secolo che la ritenne adatta per il suo rifugio spirituale.

Il monaco scelse questa grotta perché era situata in un punto strategico e panoramico, infatti dalla grotta si osserva il golfo di Napoli, essa lo isolava dal mondo esterno, ma comunque abbastanza vicino ai rifornimenti (principalmente cibo e acqua) facilmente recuperabili dal vicino villaggio fortificato, ed è facile pensare a quante persone facevano visita a questa figura per la cura del proprio spirito, magari portandogli prodotti caseari ancora oggi famosi sui Monti Lattari.

grotta di san benedeto [cml_media_alt id='42885']Villaggio fortificato di Lettere. Foto di Fioravante Gargiulo[/cml_media_alt]
Villaggio fortificato di Lettere. Foto di Fioravante Gargiulo
All’interno della grotta sono visibili tracce di strutture murarie e affreschi che un tempo dovevano ricoprirla per intero.

Per i gruppi che vorrebbero effettuare un’escursione possono contattare l’associazione Camcampania.

INFO: Associazione Camcampania, Via Santa Maria la Carità, 80057, Sant’Antonio Abate (NA), www.camcampania.it, redazione.camcampania@gmail.com, Tel. 3318078314/3393907095.

Fonti:
www.falesia.it
Gerardo Sorrentino

Potrebbe piacerti anche

0 commenti

Accedi

Registrati

Reimposta la tua password

Alcuni contenuto del sito web usano cookie che, al momento, sono disabilitati. Per una esperienza migliore di usabilità, consigliamo di abilitare i cookie sul nostro sito web. Voglio saperne di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi