Instagram migliora il sistema di ricerca immagini!

L’applicazione per scattare e condividere fotografie, Instagram, è stata aggiornata con l’aggiunta di alcune nuove funzioni per rendere più semplice e rapida la ricerca delle milioni di immagini che ogni giorno vengono pubblicate sul suo servizio.

Le novità risolvono, almeno in parte, il problema di trovare facilmente fotografie di un determinato luogo dove, finora, non era disponibile un sistema di ricerca molto efficace. Per ora, solo alcune delle modifiche sono disponibili per tutti, mentre altre funzioni sono limitate agli Stati Uniti.

L’area per effettuare le ricerche è stata ripensata e ampliata: oltre al classico campo di ricerca in cui inserire le parole chiave, sono state aggiunte nuove sezioni per filtrare meglio i risultati. Adesso, ogni ricerca può essere effettuata per trovare uno specifico utente su Instagram, oppure per scoprire le fotografie associate a un determinato hashtag o per effettuare una ricerca geografica, visualizzando le immagini legate a un posto.

Se si utilizza quest’ultima opzione, dopo avere inserito un luogo, Instagram mostra una mappa del posto cercato e una selezione di immagini che comprende le più popolari e un elenco, in ordine cronologico, delle ultime fotografie scattate e condivise dalle persone che si trovano in zona.

instagram-cerca-1

Instagram, poi, ha inserito un’area “Top”, dove sono mostrate le ricerche più recenti e dove è possibile effettuare ricerche più generiche, ottenendo in un unico posto i risultati che riguardano gli altri utenti, i tag e i luoghi.

Hanno anche aggiornato la sezione Esplora, cioè la prima schermata che viene mostrata quando si tocca l’icona a forma di lente di ingrandimento, prima di lanciare una ricerca. In questa nuova versione le immagini sono mostrare in diverse categorie, con in evidenza quelle più popolari o contenenti tag molto utilizzati all’interno dell’applicazione.

instagram-cerca-3

Sempre in “Esplora”, Instagram ha aggiunto una serie di album con selezioni di immagini su particolari temi. In questo caso le fotografie seguono particolari aree tematiche. Le novità contenute in Esplora, per ora, riguardano solamente gli Stati Uniti, ma entro qualche mese dovrebbero essere estese anche all’Italia e ad altri paesi.

Fonte: ilpost.it

>

Potrebbe piacerti anche

0 commenti

Accedi

Registrati

Reimposta la tua password

Alcuni contenuto del sito web usano cookie che, al momento, sono disabilitati. Per una esperienza migliore di usabilità, consigliamo di abilitare i cookie sul nostro sito web. Voglio saperne di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi