Quale esame sostenere per diventare agente penitenziario?

Cosa serve per diventare agente di polizia penitenziaria?

Requisiti di accesso

  1. cittadinanza italiana.
  2. godimento dei diritti civili e politici.
  3. aver superato gli anni diciotto e non aver compiuto e quindi superato gli anni ventotto.
  4. idoneità fisica, psichica ed attitudinale al servizio di polizia penitenziaria.
  5. diploma di istruzione secondaria di primo grado.

Quali sono le prove fisiche Polizia Penitenziaria?

Come si svolgeranno le prove fisiche

Le prove saranno: Corsa 1000 metri (in un tempo massimo di 3′,55” per gli uomini e 4′,55” per le donne); Salto in alto (1,2 metri per gli uomini e 1 metro per le donne); Piegamenti sulle braccia (15 per gli uomini e 10 per le donne).

Quanto guadagna un agente della Polizia Penitenziaria?

Un agente della Penitenziaria percepisce 19.276,54€ lordi l’anno che diviso per 12 mensilità dà 1.606,37€.

Cosa studiare per il test di Polizia Penitenziaria?

Le materie della prova sono: Aritmetica, Geometria, Italiano, Storia, Educazione Civica, Geografia. Le materie in cui solitamente vengono commessi il maggior numero di errori e nelle quali i partecipanti riscontrano maggiori difficoltà sono sicuramente Aritmetica e Geometria.

Dove si fa il corso Polizia Penitenziaria?

Gli ammessi frequenteranno un corso di formazione biennale presso la Scuola Superiore di Polizia, comprensivo di un tirocinio presso strutture della Polizia di Stato. I commissari che superano l’esame finale e che risulteranno idonei saranno confermati nel Ruolo di Commissario con qualifica di Commissario Capo.

Quanto dura il corso di Polizia Penitenziaria?

Gli allievi agenti del Corpo di polizia penitenziaria frequentano presso le scuole un corso di durata compresa tra sei e dodici mesi, diviso in due cicli.

Come si svolge concorso Polizia Penitenziaria?

L’iter di selezione prevede diverse prove culturali e psicofisiche: – prova scritta; – accertamenti psico-fisici; – accertamenti attitudinali.

Quanti quiz Polizia Penitenziaria?

La prova scritta d’esame consiste in un questionario, generalmente da 80 domande a risposta multipla, su argomenti di cultura generale e scolastica.

Related Post