Qual è la differenza tra valutazione funzionale e analisi funzionale?

Come si fa l’analisi funzionale?

Come si fa un analisi funzionale?

  1. confronto con il cliente per raccogliere le idee iniziali.
  2. studio e realizzazione di un documento di sintesi.
  3. studio e realizzazione del modello iniziale di rappresentazione del sito/software (Wireframe)
  4. confronto con il cliente per valutare il lavoro.

Chi fa la valutazione funzionale autismo?

La valutazione del profilo funzionale prevede un’attività di osservazione diretta da parte dell’educatore e/o del consulente per l’autismo attraverso la somministrazione di specifici test standardizzati.

Quante sono le funzioni del comportamento problema?

Il comportamento problema può dunque avere diverse funzioni: ottenere qualcosa, per esempio attenzioni, evitare qualcosa per esempio un compito, soddisfare un bisogno, comunicare un disagio.

Cosa interessa capire di un comportamento nell’analisi funzionale?

L’analisi funzionale implica un‘osservazione diretta del comportamento e una manipolazione degli eventi per capire che cosa mantiene il comportamento stesso. È condotta in setting controllati, in genere richiede molto tempo e un training specializzato.

Come risolvere un comportamento problema?

Al fine di eliminare il comportamento problema è necessario:

  1. Comprendere la funzione di quel comportamento per l’individuo;
  2. Non rinforzare mai il comportamento problema;
  3. Lavorare sui motivatori per rinforzare comportamenti che portino alla stessa funzione cui tende l’individuo ma appropriati;

Related Post