Cosa dice Rafiki nel Re Leone?

La cantilena che Rafiki intona è in lingua Swahili e recita Asante sana, cocco, banana! Wewe nugu mimi hapana, ossia “Grazie mille, cocco, banana! Tu sei un babbuino e io no!”: sembra che la scimmia stia prendendo in giro Simba dandogli del babbuino!

Cosa dice il babbuino del Re Leone?

“Asante sana! Squash banana! We we nugu! Mi mi apana!”

Cosa dice Rafiki e Simba?

La formula di raffini penetra nella testa di Simba e lui chiede allo sciamano di farla finita, ma lui risponde con un’altra: “Can’t cut it out, it will grow right back”, che significa, “non posso smetterla, ho appena cominciato”. Simba: Ahi! Che male! Perché mi hai colpito?

Quali animali uccidono Mufasa?

Mufasa, avvertito poi dallo stesso Scar, accorre per salvare il figlio, riuscendo a metterlo al sicuro, venendo però travolto dalla mandria di gnu.

Chi ha ucciso il Re Leone?

Mufasa è un personaggio principale del film d’animazione Disney del 1994, Il re leone. Era il re delle Terre del Branco e il padre di Simba. Nel bel mezzo del suo regno, Mufasa fu ucciso dal suo invidioso fratello, Scar, nel tentativo di impossessarsi del trono.

Che animale è Zazu?

Bucero beccogiallo

È un esemplare di Bucero beccogiallo. Nel primo film della saga, Zazu si trova in disaccordo con Simba e Nala, quando sono ancora cuccioli, sul fatto che egli ha il compito di proteggere il futuro re.

Cosa dice Mufasa a Simba?

Mufasa: Sì, Simba, ma lascia che ti spieghi. Quando moriamo i nostri corpi diventano erba, e le antilopi mangiano l’erba, e così siamo tutti collegati nel grande cerchio della vita. Sii coraggioso solo quando devi esserlo. Essere coraggiosi non significa andare in cerca di guai.

Perché mi hai colpito non ha importanza?

Che male, perché mi hai colpito? – Rafiki: Non ha importanza! Ormai è passato! – Simba: Si, ma continua a fare male!

Cosa vuol dire Hakuna Matata?

Hakuna matata è una locuzione swahili, di uso estremamente comune in molte regioni dell’Africa centro-orientale (in particolare nella zona di Kenya e Tanzania). Una possibile traduzione in lingua italiana è “non ci sono problemi” o “senza pensieri”.

Related Post