Come si saluta nell’Isola di Pasqua?

Qual è il mistero dell’Isola di Pasqua?

Uno dei principali misteri dellIsola di Pasqua risiede nei circa 1000 giganteschi monoliti antropomorfi che si presentano come sentinelle a guardia dellisola: i Moai. Questi possiedono delle sembianze specifiche poiché appaiono squadrati, con un ampio naso e uno sguardo severo.

Cosa c’è sotto le statue dell’Isola di Pasqua?

Alti da 2,5 metri fino a 10 metri (ne esiste uno, incompleto, di 21 metri), spesso sono visibili solo le teste delle statue, ma al di sotto è quasi sempre presente un corpo interrato, sul dorso delle statue sono incisi simboli in rongorongo, in particolare la ‘falce’ detta “Vaka”, che potrebbe rappresentare una canoa; …

Che lingua si parla sull’Isola di Pasqua?

lingua rapanui

La lingua rapanui, rapa nui, pasquano o pasquense è una lingua polinesiana parlata in Cile, sullIsola di Pasqua.

Cosa guardano i moai?

Il fascino dell’Isola di Pasqua è racchiuso tutto lì: nelle enormi teste di pietra, i moai, che guardano il mare.

Related Post