Come è diventato il genio di Aladdin?

Chi da la voce al Genio di Aladdin?

Come nel film Il ritorno di Jafar, il Genio non è doppiato da Robin Williams ma da Dan Castellaneta, mentre nel doppiaggio italiano Gigi Proietti è sostituito da Roberto Pedicini.

Dove si trova Agrabah?

La vicenda di Aladdin si svolge ad Agrabah. Ma dove è stato girato il film in realtà? Gran parte delle scene del deserto sono state filmate nello Wadi Rum, altrimenti conosciuta come Valle della Luna che si trova nella Giordania meridionale a circa 60 chilometri dalla città di Agaba.

Che nazionalità è Aladin?

cinese

ALADDIN AVEVA GLI OCCHI A MANDORLA!
Ma nel racconto de Le Mille e una Notte il nostro eroe non vive in Medio Oriente, ma nel Catai, che poi era il nome dell’attuale Cina. Aladdin dunque era cinese!

Cosa ci insegna Aladdin?

Aladdin insegna ai bimbi che la grandezza è una sostanza che dall’interno dell’anima dobbiamo far emergere. E’ così che ogni bambino potrà dire: “Il mondo è mio”.

Come si chiama la scimmia di Aladino?

Abu

Abu. Abu è l’inseparabile scimmietta di Aladdin. Viene spesso trascinato da Iago in folli ricerche di tesori o in disastri generici.

Dove si trova Aladino?

Nella versione originale la storia è ambientata nel Catai (l’odierna Cina settentrionale), e non in una città di fantasia del Medio Oriente. Aladino non è un orfano ma vive con la madre. I desideri che il giovane può chiedere al Genio sono infiniti e non limitati a tre.

Dov’è stato girato Aladdin?

Giordania

In parte, il nuovo “Aladdin” è stato girato in Giordania tra gli splendidi paesaggi di Wadi Rum e di Wadi Disi. Ed è proprio il Wadi Rum, che in Italia conosciamo come Valle della Luna, uno tra i più spettacolari e magici luoghi del Paese.

Related Post