Disintossicare il fegato: consigli e rimedi naturali

come disintossicare il fegato

Ogni tanto, soprattutto a fine stagione, è bene dedicarsi ad un periodo di disintossicazione e depurazione dell’organismo, con particolare riferimento all’ alimentazione e al benessere dell’apparato digerente.

Il fegato è un organo importantissimo per la depurazione del nostro organismo, depura infatti circa un litro e mezzo di sangue al minuto.

Neutralizza così gli effetti nocivi di tutto ciò che ingeriamo e che finisce nel nostro sangue.

Dalla sua salute dipende quindi in gran parte la salute di tutto il nostro corpo: averne cura significa prevenire fastidiose patologie.

Disintossicare il fegato, pertanto, è un gesto necessario che permette all’ organo di lavorare meglio e all’ organismo di espellere efficacemente le tossine, ed è per questo che a volte può essere utile intervenire per depurarlo in modo che il suo funzionamento non si amai ostacolato.

Il primo gesto per aiutare il fegato a depurarsi è volgere un occhio di riguardo al’alimentazione.

Per favorire il funzionamento e la depurazione del fegato bisognerebbe arricchire la propria alimentazione con erbe amare e selvatiche come il tarassaco che aiuta soprattutto in caso di calcoli biliari, i carciofi che stimolano la produzione della bile e depurano il sangue.

Altri alimenti indicati sono carote, sedano, barbabietole e rosmarino, dei decongestionanti naturale del fegato e della colecisti

Tra le spezie si consigliano curcuma, cumino e curry.

Il succo di carota è molto importante perchè è ricco di vitamina C e gli antocianosidi, che aiutano a depurare e proteggono le cellule del fegato, aiutandole a rigenerarsi.

Il succo di limone, ricco di antiossidanti, o anche la classica tazza di acqua tiepida e limone assunta la mattina a digiuno, è anche esso un ottimo depurante.

Il succo di mela e il succo di mirtillo, anche loro ottimi depurante: il succo di mela ricco di triterpenoidi ottimo per prevenire i tumori epatici, mentre il succo di mirtilli, infine, che è ricco di antiossidanti.

Disintossicare il fegato dev’ essere un gesto che deve diventare una consuetudine regolare, diversamente le tossine si riverseranno nel sangue causando infezioni, patologie e comparsa di parassiti.

Potrebbe piacerti anche

0 commenti

Accedi

Registrati

Reimposta la tua password

Alcuni contenuto del sito web usano cookie che, al momento, sono disabilitati. Per una esperienza migliore di usabilità, consigliamo di abilitare i cookie sul nostro sito web. Voglio saperne di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi