Qual è la storia di Argo?

Cosa rappresenta il cane Argo?

Il cane Argo rappresenta la fedeltà nei confronti del padrone.

Quali emozioni ha suscitato in te l’episodio del cane Argo?

I sentimenti espressi sono la fedeltà del cane e del custode dei maiali verso Ulisse, la sensibilità dimostrata da Ulisse che si commuove per il cane e la grande amicizia che si è creata tra lui ed Argo.

Come muore il cane Argo?

Ulisse torna a Itaca dopo 20 anni ma solo il suo vecchio cane Argo lo riconosce e muore poco dopo per l’emozione. I proci intanto attendono che Penelope scelga il suo sposo ma Ulisse con suo figlio Telemaco progettano il modo di liberarsi dei proci.

Dove è ambientata la storia di Ulisse e Argo?

Descrizione del libro

Dopo vent’anni di guerra e di avventura, Ulisse torna alla sua casa, nella pietrosa isola di Itaca. Vi torna fingendo d‘essere straniero e mendicante: nessuno deve riconoscerlo. E nessuno lo riconosce, tranne Argo, il suo vecchio cane, che, nel vederlo, nel sentirlo, muore d‘emozione e tenerezza.

Perché Argo non può correre incontro al padrone?

Argo giaceva pieno di zecche, e quando Ulisse gli si avvicinò,si agitò e non potè avvicinarsi al suo padrone in quanto era ammalato.

Chi ha ucciso Argo?

Nota è soprattutto la custodia, affidatagli da Era, di Io amata da Zeus e dalla dea tramutata in giovenca; fu poi ucciso da Ermete che riuscì ad addormentarlo con il suono della siringa, o a cavargli gli occhi con una falce.

Quali emozioni prova Odisseo nel vedere Argo perché nasconde a Eumeo il suo stato d’animo?

Egli può soltanto accennare, di nascosto, a una sentita commozione, con tanto di lacrima furtiva, restando però formalmente impassibile; viceversa il suo cane, che come Penelope e Telemaco aveva atteso una vita il ritorno del padrone, non può rinunciare ad essere se stesso e per questo il destino lo segna: la forte …

Related Post