Come si pianta la veccia corona?

Piantare la veccia corona può essere fatto da seme o piante in vaso. Se hai una vasta area da coprire, è meglio usare il seme. La veccia della corona non è particolarmente attenta al tipo di terreno e tollera un pH basso e una bassa fertilità. Tuttavia, puoi preparare il terreno aggiungendo calce e compost organico.

Come si seminare la veccia?

Si può piantare la veccia insieme ad un cereale, come avena o segale. Le differenti piante saranno complementari e ottime come sovescio. La veccia viene seminata a getto: i semi sono distribuiti sul suolo e coperti con 1 cm di terreno. La terra è quindi compattata con un rullo o con il retro di un rastrello.

Che pianta è la veccia?

La Vicia Sativa, meglio conosciuta come Veccia, è una pianta ornamentale commestibile delle erbacee. Una pianta semi-rampicante che cresce spesso spontanea in luoghi incolti. Predilige i climi non umidi e freddi.

Quanto costa la veccia?

Veccia sativa prezzo al kg 2,80 euro +iva 4% + trasporto. La dose di semina è 90- 100 kg ad ettaro. Per acquisti di 1 quintale o superiori prezzo € 2,60 al kg + iva 4%+ trasporto.

Come interrare il Favino?

Riguardo l’aratura, il favino ha bisogno di scavare in profondità. Per questo motivo è bene eseguire un’aratura profonda circa 40-45 cm in modo da favorire la pianta ad esplorare la profondità del suolo e prendere così gli elementi nutritivi di cui ha bisogno.

Quali sono le colture da sovescio?

Tra le più importanti leguminose da sovescio abbiamo: il favino, il trifoglio incarnato, la veccia, il pisello da foraggio, la lupinella, il lupino, la soia, il meliloto, più alcuni ortaggi come la lenticchia, il pisello, il fagiolo e la fava.

Quando è giusto fare il sovescio?

I sovesci si possono seminare all’inizio dell’autunno, verso la fine dell’inverno o a inizio primavera. I più comuni miscugli di essenze sono quelli che si seminano ad inizio autunno, generalmente entro la fine di ottobre.

Related Post