Tutti i post di "Angelo Mascolo"

Angelo Mascolo
Nato a Castellammare di Stabia il 9 luglio 1987. Laureato in archeologia presso l'Università degli Studi di Napoli "L'Orientale" con una tesi in Storia Romana. Giornalista pubblicista dal 17 febbraio 2015, ha collaborato con diverse testate locali, tra cui "Il Gazzettino Vesuviano", "Metropolis" e lo storico quotidiano napoletano "Roma". Nel 2014 ha pubblicato con la casa editrice David and Matthaus il suo romanzo d'esordio intitolato "Il taglio della mezzaluna".
Suessula: Conti spinelli

Situata in località “Calabricito”, nella parte nord-orientale del comune di Acerra, in provincia di Napoli, si trova l’antica città romana di Suessula, insediamento di origine osca ed etrusca. In antico, ...
Un Colosseo in terra croata: l'anfiteatro di Pola

Adagiata sulle sabbie bianche della costa adriatica, sorretta da sette colli come l’antica città di Roma, sorge la città romana di Pola, oggi ricadente in territorio croato, importante snodo commerciale ...
Montesarchio, alcuni esempi dei vasi caudini restituiti dagli scavi

Correva l’anno 321 a.C. quando i Sanniti inflissero alle legioni romane la celeberrima sconfitta alle Forche Caudine. Uno degli episodi più umilianti della storia militare romana, paragonabile solo alla disfatta ...

A Capo di Sorrento, a strapiombo sul mare che cinge la splendida costa sorrentina, sorge la famosa area archeologica della Villa di Pollio Felice. L’ameno luogo è noto anche con ...

Tra il 1844 e il 1845 l’archeologo Alessandro François, al servizio del Granduca di Toscana, rinvenne nella necropoli etrusca denominata “Fonte Rotella”, a Chiusi, numerosi frammenti di un enorme cratere ...

Manca appena un punto al Crotone Calcio per approdare il serie A. Una promozione arrivata a sorpresa, per effetto di un campionato a dir poco esaltante. Quella del Crotone, però, ...

Nel 1931 durante i lavori di ampliamento edilizio della proprietà del signor Carmine Sullo, nel territorio del comune di Sant’Antonio Abate (in Via Stabia/Traversa Via Congrega dell’Immacolata), furono portare alla ...

Ė da sempre considerato il ritrovamento archeologico per antonomasia dell’area vesuviana. Un complesso architettonico e monumentale enorme che ha restituito gruppi scultorei, mosaici, affreschi e soprattutto migliaia di rotoli di ...

Lo scorso 27 marzo, l’esercito regolare siriano, ha annunciato la completa riconquista di Palmira. Il sito UNESCO, situato in un’oasi distante circa 240 km a nord-est da Damasco e finito ...

L’area più occidentale di Pompei, affacciata su quella che in epoca romana costituiva la sottostante laguna a pochi distanza dallo scalo portuale, venne occupata negli ultimi decenni del II sec. ...

Accedi

Registrati

Reimposta la tua password

Alcuni contenuto del sito web usano cookie che, al momento, sono disabilitati. Per una esperienza migliore di usabilità, consigliamo di abilitare i cookie sul nostro sito web. Voglio saperne di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi