Addormentarsi velocemente: ecco come!

Quando i pensieri, le idee e le preoccupazioni vi assillano di notte, diventa impossibile scivolare nel mondo dei sogni: riuscirci in poco tempo è fuori discussione!

Eppure però è possibile addormentarsi velocemente, seguendo delle tecniche e apportando qualche cambiamento.

Addormentarsi velocemente: ecco come!

– SPEGNERE TUTTI I DISPOSITIVI ELETTRONICI
Per riuscire ad addormentarsi, quando la luce si abbassa, il tuo corpo aumenta il livello di ormoni che inducono il sonno.
In questo modo vi sentirete stanchie pronti ad andare a letto, non appena si sarà fatto completamente buio.
Spegnete tutti i dispositivi elettroci almeno un’ora prima di andare a dormire.

– FARE UNA DOCCIA CALDA
La temperatura della pelle si alzerà e di conseguenza aumenterà la sensazione di sonnolenza, velocizzando quindi il processo che porta ad addormentarvi.

– LEGGERE UN LIBRO O TENERE UN DIARIO
Poichè leggere è un ottimo modo per ridurre lo stress, scegliendo un libro che più piace e leggere qualche paina prima di addormentarvi, vi aiuterà a rilassarvi e dopo velocizzerà il sonno.
Se non avete un libro potete sempre provvedere ad avere un diario.
Descrivete tutti gli accadimenti della giornata e soffermatevi su tutto ciò che vi rende ansioso, nervoso o preoccupato.
Mettere i vostri pensieri per iscritto vi aiuterà a lasciarli fuoriuscire dalla mente e favorirà la transizione al sonno e la presenza di sogni meno agitati.

– BERE UNA BEVANDA CALDA
Sorseggiate qualcosa di caldo e rilassante per riuscire a calmare il corpo e la mente.
Evitate la caffeina e preferite una piccola quantità di una bevanda dolce e confortevole. Provate con una tazza di latte caldo addolcita con il miele, con una camomilla o con una tisana alla menta piperita, sono ottime per favorire il sonno in modo rapido.

– METTERSI COMODO
Bisognerebbe evitare pigiama stretti e scomodi, calzini e capelli legati.
Ricordatevi di andare in bagno prima di mettervi a letto perché lo stimolo della pipì vbi distrarrà a lungo, impedendovi di scivolare nel sonno!
Il pensiero di essere troppo stanchi od infreddoliti per alzarvi potrebbe prolungare ulteriormente la vostra attesa.

– CENARE PRESTO
Il vostro corpo ha bisogno di tempo per digerire e lo fa al meglio quando siete seduti o in piedi. Stare sdraiati mentre il vostro corpo digerisce il cibo che avete ingerito vi impedirà di riuscire a prendere sonno velocemente.
Provate a cenare almeno tre ora prima di andare a dormire, in questo modo sarete certo che la digestione non interferirà con le vostre necessità di dormire.

– NON ALLENARSI MAI ALLE ULTIME ORE DEL GIORNO
Spostate l’allenamento al mattino.
Di sera, l’attività fisica vi stimolerebbe troppo, mantenendovi sveglio a lungo.
Quindi evitate l’esercizio fisico durante le ultime quattro ore della tua giornata.

– REGOLARE IL CICLO DEL SONNO
Per qualcuno potrebbe anche essere un pò difficile, ma cercare di andare a letto ed alzarsi alla stessa ora ogni giorno per aiutare il vostro corpo a sapere quando deve sentirsi stanco, vi aiuterà a velocozzare il sonno.

E dopo alcuni consigli come fare per addormentarsi velocemente, quello fondamentale ovvio è di NON PRENDERE MAI SONNIFERI, responsabili dell’alterazione biochimica del tuo cervello.

Fonte: wikihow

Potrebbe piacerti anche

0 commenti

Accedi

Registrati

Reimposta la tua password

Alcuni contenuto del sito web usano cookie che, al momento, sono disabilitati. Per una esperienza migliore di usabilità, consigliamo di abilitare i cookie sul nostro sito web. Voglio saperne di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi