3 semplicissimi modi per creare i tuoi rossetti!

Perché non donare al nostro viso sensualità e desiderio, completando il nostro make-up con del rossetto? E perché non creare un rossetto con le proprie mani?

Ecco qui 3 semplici metodi per creare il rossetto che più ci piace, giocando con i colori e decidendo il colore che fa più per noi.

[cml_media_alt id='39630']www.lericettedellamorevero.com[/cml_media_alt]
www.lericettedellamorevero.com
Il primo metodo è con prodotti naturali, molto facili da trovare in commercio.

Per la base servono:

  •  1 cucchiaino di cera d’api. La puoi trovare nelle erboristerie e dagli apicultori.
  •  1 cucchiaino di burro di karitè, di mango, di mandorle o di avocado. Renderà il rossetto più facile da stendere.
  • 1 cucchiaino di olio, come quello di mandorle o di jojoba o extra vergine d’oliva

Il prossimo passo è fare il colore. Puoi usare tante sostanze naturali per il rosso, il rosa, il marrone e le tonalità arancio. Ricordati che questa è una ricetta naturale, perciò il colore definitivo dipenderà anche dalla tonalità della tua pelle. Ecco alcuni suggerimenti:

  • Per un rosso brillante usa la polvere di barbabietola.
  • La cannella produce un colore rosso-marrone.
  • La curcuma aggiunta alle altre polveri conferisce dei riflessi ramati.
  • Il cacao dà un colore marrone scuro.

Ora che hai tutto l’occorrente, unisci gli ingredienti della base tutti insieme. Mettili in una ciotola per microonde e metti il timer per non più di 30 secondi alla volta, finché non saranno completamente fusi. Mescolali per amalgamare il composto.

Aggiungi una punta di cucchiaino della polvere naturale che vuoi usare. Metti più polvere per un colore più intenso. Mescola il tutto e continua ad aggiungere polvere un po’ alla volta finché non trovi la tonalità desiderata.

Versa il composto in un contenitore, puoi usare il tubo di un vecchio rossetto, un piccolo vasetto per cosmetici. Lascia indurire il rossetto a temperatura ambiente oppure mettilo in frigorifero prima di usarlo.

 

[cml_media_alt id='39627']benessere.atuttonet.it[/cml_media_alt]
benessere.atuttonet.it
Il secondo metodo è molto semplice, c’è bisogno solo di 2 ingredienti: ombretto e vasellina.

Prendi un ombretto già pronto, versalo in una ciotola e pestalo finché non l’avrai ridotto in polvere fine senza grumi.
Unisci l’ombretto alla vaselina, metti un cucchiaio da tavola di vaselina in una ciotola per microonde, aggiungi la quantità desiderata di ombretto e scalda finché il tutto non si fonde e diventa liquido, poi mescola per distribuire bene il colore.

Un consiglio: Per dare lucentezza al rossetto aggiungi un po’ di ombretto dorato al colore che hai scelto. Il bello di questo metodo e che con l’utilizzo di ombretti puoi sperimentare nuovi e interessanti mix di colori. Verde, blu, nero e tutti gli altri colori che sono difficili da trovare fra i rossetti. Al posto della vaselina puoi usare il burrocacao.

Versa il tutto in un contenitore e fallo raffreddare.

 

[cml_media_alt id='39628']www.youtube.com[/cml_media_alt]
www.youtube.com
Terzo ed ultimo metodopastelli a cera! non vi fidate?… Tranquille bisogna solo scegliere una marca affidabile di pastelli, che siano sicuri anche in caso di ingestione in piccole quantità. 😉

Fondi i pastelli a bagnomaria, se userai un altro metodo, li brucerai. Togli prima l’etichetta dal pastello, poi mettilo a bagnomaria a fuoco medio finché non sarà completamente sciolto.

Aggiungi dell’olio ai pastelli, puoi usare olio d’oliva, di mandorla, di jojoba o di cocco. Mescola gli ingredienti finché si saranno amalgamati.

Ora aggiungi una fragranza, qualche goccia di olio essenziale aiuterà a mascherare l’odore dei pastelli a cera. Prova la rosa, la menta, la lavanda o l’olio essenziale che preferisci.

Metti il composto nei contenitori,. Stai attenta quando versi il liquido caldo. Fai indurire in frigorifero.

Ecco ora dovete solo scegliere il metodo che vi più piace! 😉

fonte: wikihow.com

Potrebbe piacerti anche

0 commenti

Accedi

Registrati

Reimposta la tua password

Alcuni contenuto del sito web usano cookie che, al momento, sono disabilitati. Per una esperienza migliore di usabilità, consigliamo di abilitare i cookie sul nostro sito web. Voglio saperne di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi